16 settembre 2008

HUMURO EN ESPERANTA SAŬCO (El blogo de Luis Guillermo: "SKRIBITAJ PENSOJ" - Laŭlitera traduko)

..................................................................................

UMORISMO IN SALSA ESPERANTISTA (Dal blog di Luis Guillermo: "SKRIBITAJ PENSOJ - Traduzione letterale)

..................................................................................


- "Signora, devo estrarre quel dente"

- "No! Questo è troppo doloroso"



- "Ma signora..."

- Così doloroso che preferirei partorire un figlio"

- "Estrarre un dente è troppo doloroso"



- "Preferirei addirittura partorire un figlio"



- "Insomma, decida signora! Perché io

sappia come sistemare la poltroncina."
..................................................................................
..................................................................................
"Verŝajne, el epoko kiam telegrafio estis kutimaĵo
kaj radio estis novaĵo". (El L. Guillermo)
(Verosimilmente, al tempo quando la telegrafia
era consuetudine e la radio una novità.)
"Papy, cos'è la telegrafia?"
"Immagina un cane così lungo che ha la
coda a Lione e la testa a Parigi. Se tu pesti
la sua coda a Lione, il cane abbaia a Parigi."
"Aha! E la telegrafia senza fili?"
"Esattamente uguale, ma senza il cane."

..................................................................................

6 commenti:

Ninfa ha detto...

IRNERIO,MI CHIEDEVI DI PARTECIPARE AL BLOG,DIMMI SOLO SOTTO FORMA DI COSA E SONO DISPONIBILE.

Fortikaĵulo (alias Irnerio) ha detto...

Anche a inf. di altri event. frequentatori, riporto qui parte della risposta che ho dato a NINFA:

"... ti ho chiesto soltanto cosa ne pensi dell'Esperanto. E che, se prima di rispondere vuoi qualche informazione, la trovi scorrendo il blog.
Oppure vai a: http://www.esperanto.it/"

Anonimo ha detto...

Irnerio, SEI UN MITO!!!!!!!!!!!!!!
Ho voluto sottolinearlo anche da me.
Cristiana

Paola dei gatti ha detto...

commento qui la tua targa iniziale: mi spiace per quelli che resteranno senza lavoro, però se la sono cercata, perchè berlusconi ha usato la vicenda alitalia a scopo elettorale, promettendo che, se fosse stato lui al governo una cordata italiana avrebbe salvato la compagnia senza esuberi. ora in effetti non ci saranno esuberi:tutti a casa! quelli che si sono lasciati uncantare dal mistificatore e l'hanno votato e quelli che non l'hanno votato. se l'affaire fosse andato in porto, gli utili sarebbero andati ai suoi alleati e, molto probabilmente ai suopi prestanome, e il deficit sarebbe stato a carico dei contribuenti! edificante no? ma la gente queste cose non le capisce: lavagggio del cervello collettivo!

Tereza ha detto...

divertenti
garbati
piacevoli
esattamente come il padrone di casa

Pandoro ha detto...

lol

Simpatiche vignette.